sabato 9 giugno 2012

Altro epitaffio a un esercito di mercenari

E’ una maledetta menzogna affermare che costoro
salvarono, o conobbero, una qualunque cosa meritevole
d’orgoglio umano. Assassini di professione, si presero
il loro soldo di sangue, rischi impietosi, e morirono.
A dispetto di tutta questa razza, qualcosa che vale
sia pur difficilmente resiste, qua e là, sulla terra.

mercen

(Hugh MacDiarmid, Poeti del ‘900)

Nessun commento:

Posta un commento