giovedì 23 febbraio 2012

Il mio regno per un cavallo!

Scena quarta

Allarme.
Continuo passare di soldati.
Entra Norfolk con i suoi uomini.
Catesby gli va incontro.

CATESBY
Alla riscossa, mio Lord di Norfolk, alla riscossa, alla riscossa! Il re compie prodigi di valore sovrumano, sfidando ogni pericolo. Il suo cavallo è stato ucciso ed egli continua a combattere, cercando con ansia Richmond nella gola della morte. Alla riscossa mio sriccardo iiiignore, o la battaglia è perduta!

Allarme.
Entra re Riccardo.

RE RICCARDO
Un cavallo! Un cavallo! Il mio regno per un cavallo!

CATESBY
Ritiratevi, mio signore; vi troverò io un cavallo.

RE RICCARDO
Vile, ho giocato la mia vita su un colpo di dadi, e affronto il rischio del gioco. Penso che nel campo ci fossero sei Richmond; e cinque ne ho uccisi oggi invece di lui. Un cavallo, un cavallo! Il mio regno per un cavallo!

(W. Shakespeare, Riccardo III)

Nessun commento:

Posta un commento